MobileMe è il servizio offerto dalla Apple per coloro i quali, sia utenti Mac che Windows, hanno la necessità di sincronizzare due o più Mac/PC, sia per quanto riguarda file, contatti, posta elettronica, calendario e galleria d’immagini.

Ovviamente il servizio si integra egregiamente con il sistema operativo OS X ed esistono anche versioni per iPhone e iPad; inoltre MobileMe integra il servizio iDisk, uno storage online i 20GB per salvare in remoto file e documenti.
Il costo del servizio annuale per MobileMe è di € 79,00/annuali e se si vuole si può anche provare il servizio gratuitamente per 60 giorni.

Ma se noi volessimo avere un’alternativa possibile e reale, come potremmo fare?

DropBox

DropBox è un software multipiattaforma (PC, Mac e Linux) che semplifica la condivisione e lo storage dei propri file on-line, infatti una delle funzioni più interessanti è quella di poter utilizzare una sorta di hard disk remoto senza però dover imparare interfacce estranee e nuove, qualcosa di molto simile alla funzione iDisk di Apple.
I file andranno a risiedere nel disco remoto, i quale avrà l’aspetto di una cartella e per inserirvi un file sarà sufficiente trascinarci il file dentro, infatti la sincronizzazione avverrà in maniera automatica. Inoltre è possibile condividere alcuni file anche con amici e colleghi di lavoro, fornendo un indirizzo web al quale accedere per scaricare gli stessi. In ambito lavorativo è possibile anche creare l’accesso solamente ad alcuni utenti previa registrazione dell’indirizzo mail, in maniera da sviluppare un vero network di lavoro.
DropBox offre gratuitamente 2 GB di spazio gratuito, che può essere esteso a 50 GB pagando 9,99 $ al mese oppure 99 $ all’anno.
La notevole comodità di questa scelta è la presenza di DropBox sia per soluzioni desktop che per dispositivi come iPod, iPhone e iPad, mentre il limite stà nel fatto che non permette la sincronizzazione delle mail e dei contatti, calendari e fotografie.

Fruux

Un’alternativa gratuita a MobileMe potrebbe risiedere in Fruux, un interessante servizio/applicazione, forse in alcuni aspetti ancora un pò indietro, ma che promette bene.
L’applicazione è gratuita e permette la totale sincronizzazione automatica di iCal, Note, Rubrica Indirizzi e persino i preferiti di Safari.
A parere mio l’inizio non é male per Fruux, ma bisogna sicuramente aumentare il livello di sviluppo per fornire una soluzione completa e perfettamente funzionante agli utilizzatori.

TapTrace Pro

La funzionalità del servizio Trova il mio iPhone e iPad fa parte a pieno dei servizi offerti da MobileMe, purtroppo nessuno delle soluzioni offerte prima ha pensato a questa interessante possibilità; a riguardo potrei consigliare l’acquisto di un App come TapTrace Pro, la quale tiene traccia con possibile ritrovo del tuo iPhone perso o peggio rubato, basandosi sul sistema del sistema taptrace.com.

Queste secondo me le possibili alternative, più o meno gratuite, al servizio MobileMe; ovviamente sono ben accette idee e consigli da tutti, risparmiare qualche soldo fa sempre comodo.

Aggiornamento 26/09/2010

SugarSync

SugarSync è un servizio che offre 2.5Gb di spazio gratuito per sincronizzare un numero illimitato di cartelle tra due computer oppure Mac; inoltre viene fornita un’applicazione mobile – disponibile per Android, iPhone, Windows Mobile e Blackberry – per avere accesso ai propri file anche in mobilità.

Basta scegliere le cartelle e i file che volete mantenere sincronizzati e il client di SugarSync resterà in esecuzione in background, tenendole sotto osservazione per qualsiasi cambiamento, in modo automatico. Se il secondo computer è spento, verrà sincronizzato la prossima volta che lo accenderete. E’ possibile espandere le limitazioni di spazio del proprio account gratuito presentando nuovi amici: SugarSync regala 250Mb di spazio aggiuntivo per ogni nuovo utente che portate (e anche il vostro amico avrà lo stesso, partendo con 2.75Gb di spazio!); se qualcuno di loro aggiornerà poi il proprio account, passando ad un piano a pagamento – con prezzi a partire da $4.99 al mese per 30Gb – avrete altri 5Gb gratis.

Se ti è piaciuto questo articolo puoi commentare oppure condividerlo online tramite i social network.
Se invece mi adori e non vuoi perderti nemmeno uno dei miei post puoi iscriverti al Feed RSS.