Qualche tempo fa cercavo la possibilità di gestire i file contenuti all’interno di un sito creato con WordPress, ma attraverso una linea ADSL in cui fosse stato inibito l’accesso all’FTP.

Da una veloce ricerca sul web ho trovato varie soluzioni legate a WordPress, molte ideate e utilizzate per modificare direttamente alcuni singoli file, ma poche pensate per ovviare la situazione in cui l’FTP fosse inibito e si abbia necessità di accedere al proprio hosting.

L’unico plugin che ho trovato e che risolvesse tale problema è wp-FileManager, un pò datato come plugin ma ottimo nel risolvere la situazione.

Dopo aver scaricato e installato il plugin si potrà notare la scheda File Manager all’interno del pannello di Amministrazione di WordPress. Esplorando la scheda ci si troverà di fronte a due opzioni, si può cliccare subito su File Manager oppure sulla voce Configura. Il plugin appena installato presenta tutte le voci di opzioni disattivate, pertanto un passaggio per la scheda Configura è necessario per scegliere il grado di esecuzione che si vuole apportare ai file presenti sul nostro hosting, diritti di lettura, scrittura o eliminazione. Sempre all’interno di questa sezione è possibile scegliere le varie estensioni di file su cui eseguire le modifiche.

plugin-wordpress-gestione-file-ftp-sickbrain_2015_01

Dopo aver eseguito queste impostazioni si potrà ritornare sulla scheda “FileManager” all’interno del sotto menu FileManager. Si aprirà la schermata di gestione dei file in cui sarà possibile eseguire operazioni sui file in base a come sia stato configurato lo stesso plugin.

plugin-wordpress-gestione-file-ftp-sickbrain_2015_02

Nota di cautela: Il plugin concedere un accesso molto profondo anche a file “delicati” per il buon funzionamento di WordPress, pertanto il mio consiglio è quello di non installare il plugin su siti multi autore in cui questi ultimi abbiano diritti di amministrazione, a meno che non vi fidiate assolutamente dei vostri collaboratori ;-)

Se ti è piaciuto questo articolo puoi commentare oppure condividerlo online tramite i social network.
Se invece mi adori e non vuoi perderti nemmeno uno dei miei post puoi iscriverti al Feed RSS.